×
Quando posso aiutarti Perché me Cosa faccio Come lo faccio Restiamo in contatto

Il successo di ogni impresa dipende dalle persone che ci lavorano. Ascoltarle in modo attivo, è un passaggio necessario per comprendere i colli di bottiglia e/o le attività inutili.

Se la prima responsabilità di ogni imprenditore è quella di generare business, la seconda è quella di definire e verificare regole che consentano a tutti di collaborare in modo efficiente ed efficace.

Il mio ruolo è quello di supportarti nella scelta, nello sviluppo e nella gestione di sistemi digitali utili per il raggiungimento dei tuoi obiettivi di business e la minimizzazione dei costi gestionali.

Hai bisogno di me se:

molte attività vengono svolte dai tuoi collaboratori "ancora a mano" (l'eccessiva circolazione di carta e l'utilizzo improprio delle mail sono i sintomi principali)

i tuoi collaboratori sono costretti a copiare i dati da un sistema all'altro per "completare" la loro mansione

per avere dei dati devi parlare con tante persone (per poi ottenere dopo molto tempo "informazioni incerte" che non ti supportano nelle decisioni)

tutti si lamentano delle scarse prestazioni dei servizi informatici

hai bisgono di qualcuno che segua per te un progetto digitale e si interfacci con i tuoi fornitori e/o clienti

vuoi supporto nella valutazione "make or buy" di una soluzione informatica

Sono un consulente informatico specializzato nel delivery di Digital Platform e Temporary IT manager con formazione ed esperienze trasversali.

Aiuto le organizzazioni ad integrare persone, processi e sistemi.

Next

Perché dovresti contattare proprio me

Sono abbastanza vecchio, ma non troppo

Partire dalle persone e dai processi richiede una capacità di ascolto e di intrattenere relazioni, che è possibile sviluppare solo con anni di esperienza. Classe '77, opero dal 2000 nel settore ed avendo un "passato" posso "raccontare storie" che mi consentono di aumentare il livello di empatia con gli interlocutori. Allineato il vocabolario, la conoscenza dei processi di settori eterogenei rappresenta un valore aggiunto, in quanto spesso mi consente di avere una visione più ampia, di svolgere confronti e, non di rado, di proporre alternative.

"Alessandro, affianca ad un'indiscussa capacità tecnica, ottime doti di gestione e visione dei sistemi informativi aziendali"
Francesco Castagna. Extended faculty professor of digital innovation, entrepreneurship & leadership presso MIP Politecnico di Milano

Pratico e pragmatico

La tecnologia non mi interessa se non nella misura in cui è capace di accellerare il processo di cambiamento e di innovazione del business. L'innovazione è un processo, non un punto di arrivo. Ho visto nella mia esperienza tanti "martelli da geologi" utilizzati per "appendere quadri". L'utilizzo della teconlogia va armonizzato all'interno delle organizzazioni in funzione degli utilizzatori e degli obiettivi di business.

"Alessandro ha operato per anni con la Di Mauro srl quale consulente e responsabile dell'area IT. E' sempre riuscito a superare le aspettative dell'azienda nel raggiungimento degli obiettivi prefissati pur avendo sempre la massima attenzione al contenimento dei costi."
Ciro Di Mauro. Titolare Gruppo Di Mauro automobili

Purtroppo o per fortuna, mi tocca!

La formazione continua, la necessità di restare sempre aggiornato per non uscire da un mercato in regime di concorrenza perfetta, il rispetto del codice deontologico degli ingegneri, la consapevolezza che è necessario promuovere i valori di trasperenza, di partecipazione e di collaborazione, rappresentano una forma di garanzia per ottenere risultati.

Abbiamo chiesto ad Alessandro di organizzare un corso su Bonita e sulla tematica del Workflow in generale. Il corso si è rivelato molto ben articolato, alternando una parte teorica ad attività laboratoriali che ci hanno permesso di toccare con mano le potenzialità del sistema. Alessandro è un docente preparato e capace di tenere viva l'attenzione, anche su aspetti un po' più ostici, grazie ad un carattere aperto e un eloquio sapientemente informale. Un importante valore aggiunto della sua consulenza è l'esperienza che Alessandro ha conseguito sul campo e che gli permette di trasmettere non solo delle nozioni teoriche ma, soprattutto, buone pratiche, consigli concreti e punti di attenzione da tenere a mente.
Paolo Galfione. Amministratore Unico SoftwareUno Ins

Next

Cosa faccio

  • Consulenza

  • Temporary IT Management

  • Business Process Managemnt

  • Project Management


CONSULENZA
Analisi dei requisiti funzionali e tecnici, "second opinion", formazione specialistica.

TEMPORARY IT MANAGEMENT
Affiancamento nella creazione di una strategia IT completa di medio-lungo periodo.

BUSINESS PROCESS MANAGEMNT
Persone, processi, sistemi. Per integrarli non serve reinventare la ruota ma montare quella giusta.

PROJECT MANAGEMENT
La gestione di progetti digitali richiede un'interfaccia tra i tuoi collaboratori impegnati sul tuo core business ed i diversi fornitori che implementano l'opera.

Next

Come lo faccio

1. AUDIT

Svolgo una valutazione iniziale dei tuoi obiettivi.

2. SELECTION

Seleziono le soluzioni tecnologiche adeguate.

3. PLAN

Realizzo lo studio di fattibilità e definisco KPI attesi.

4. PILOT

Coordino il progetto di implementazione e il lancio del prototipo.

5. DELIVERY

Supervisiono la delicata fase di rilascio in produzione e misuro i risultati ottenuti, sulla base dei KPI attesi. Se ci sono margini di miglioramento, il mio lavoro riprende dal punto 3.


Hard Skill

#isipm #kanban #java #devops #itsm #cloud #eai #pentaho #bpmn #bpm #bonitabpm #ecm #liferay #linux

Next