BPM

ABC di un connettore Bonita CE 6.x

Per connettere sistemi ICT, tutti i BPMS forniscono meccanismi di integrazione mediante API.

bonita_logo_thumb.png

Tipicamente è possibile distinguerli in due sottoinsiemi:

  • API che consentono di invocare l’engine da un software esterno;
  • API che consentono di integrare nel designer di processo “l’utilizzo di una feature” di un software esterno.

In questo videotutorial mostrerò come Bonita permette di definire in maniera molto semplice un connettore.

Tecnologie e tools utilizzate in questo tutorial:

  • JDK 1.7
  • Bonita Studio Community Edition 6.2.4

Step principali

  • Creazione nuovo diagramma MyConnectorTest;
  • Creazione definizione “interfaccia” connettore Sum (id, categoria, versione, icona, input, pagine e output widzard configurazione);
  • Implementazione codice JAVA connettore;
  • Definizione tre variabili di processo (addendi e risultati);
  • Definizione due step sequenziali (inserimento addendi e vista risultato);
  • Configurazione e utilizzo sull’evento finish del primo task del  connettore appena creato.

How to create a simple sum connector with Bonita CE 6.x


Sorgente

MyConnectorTest-1.0.bos